Diocesi: Bologna, sabato l’arcivescovo Zuppi celebra la Messa nel 40° della morte di Raoul Follereau

In occasione del 40° anniversario della morte di Raoul Follereau (Nevers, 18 agosto 1903 – Parigi, 6 dicembre 1977),  mons. Matteo Zuppi, arcivescovo di Bologna, celebrerà sabato una Messa  nella chiesa parrocchiale di San Benedetto (Via dell’Indipendenza, 64 – ore 18). La funzione sarà concelebrata da don Pietro Giuseppe Scotti, vicario episcopale per l’evangelizzazione, e da don Tarcisio Nardelli, già missionario ad Usokami in Tanzania. Al termine della celebrazione eucaristica, sempre nella parrocchia di San Benedetto, alle 19,20 si terrà un aperitivo etnico a cura di Altre Terre, Associazione Mondo Donna onlus, cui seguiranno, dopo i saluti istituzionali, alcune brevi testimonianze dei soci fondatori di Aifo a Bologna: Giovanni Pelagalli e Vittorio Sancini. In programma anche un concerto con Maurizio Sciarretta, violino, e Jitka Hosprova, viola. Negli intervalli brevi letture tratte del “Libro d’amore” di Raoul Follereau a cura di richiedenti protezione internazionale accolti da Arca di Noè, organizzazione attiva dal 2006 nel sistema di accoglienza a Bologna.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia