Papa Francesco: messaggio Gmcs, fake news “fanno presa sulla bramosia insaziabile che facilmente si accende nell’essere umano”

“Le fake news diventano spesso virali, ovvero si diffondono in modo veloce e difficilmente arginabile, non a causa della logica di condivisione che caratterizza i social media, quanto piuttosto per la loro presa sulla bramosia insaziabile che facilmente si accende nell’essere umano”. Per Papa Francesco, “le stesse motivazioni economiche e opportunistiche della disinformazione hanno la loro radice nella sete di potere, avere e godere, che in ultima analisi ci rende vittime di un imbroglio molto più tragico di ogni sua singola manifestazione: quello del male, che si muove di falsità in falsità per rubarci la libertà del cuore”. Nel messaggio per la Giornata mondiale delle comunicazioni sociali, il Santo Padre ricorda che “educare alla verità significa educare a discernere, a valutare e ponderare i desideri e le inclinazioni che si muovono dentro di noi, per non trovarci privi di bene ‘abboccando’ ad ogni tentazione”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo