Papa in Perù: la Conferenza episcopale dà vita ad una commissione per lavorare sulle sfide lanciate da Francesco

I vertici della Conferenza episcopale peruviana (Cep) hanno tenuto ieri una conferenza stampa sul significato e l’impatto che la visita del Papa ha avuto sui fedeli peruviani e sulle sfide che la Chiesa cattolica è chiamata ad affrontare rispetto ai messaggi dati da Papa Francesco durante i quattro giorni della sua visita apostolica in Perù. Alla conferenza stampa hanno partecipato: il nunzio apostolico in Perù, mons. Nicola Girasoli; il presidente della Cep, mons. Salvador Piñeiro, arcivescovo di Ayacucho; il card. Juan Luis Cipriani, primate del Perù in quanto arcivescovo di Lima; il coordinatore generale per la visita del Papa, mons. Norberto Strotmann, segretario generale della Cep e vescovo di Chosica; mons. Miguel Cabrejos, arcivescovo di Trujillo; mons. David Martínez de Aguirre Guinea, vicario apostolico di Puerto Maldonado; Alfonso Grados, coordinatore generale della Giunta.
Mons. Cabrejos, che è stato anche coordinatore dei mass media per la visita papale, ha riferito che l’episcopato peruviano creerà una commissione per lavorare sulle questioni urgenti delineate dal Santo Padre, come il traffico di persone, lo sfruttamento delle persone, le forme di violenza contro le donne, inquinamento ambientale. I temi saranno poi affrontati all’inizio di marzo nel corso dell’Assemblea plenaria della Cep che si terrà nella capitale.
Da parte sua, mons. David Martínez de Aguirre Guinea ha detto che le questioni affrontate dal Papa rispetto alla parte orientale del Paese, cioè quella amazzonica, sono state forti e molto complesse. A questo proposito, ha sottolineato l’importanza del Sinodo Panamazzonico del 2019, per dare seguito ad alcune delle questioni lanciate dal Papa.
Mons. Strotmann ha aggiunto che la visita del Santo Padre dev’essere per la Chiesa peruviana non un punto d’arrivo, ma un momento di partenza. Infine, mons. Piñeiro ha sottolineato che il successo di questa visita è stata l’accurata preparazione e ha dato appuntamento all’assemblea plenaria di marzo, per l’approfondimento delle varie tematiche.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo